MO Gerusalemme polizia scontri XinDue uomini sono entrati in una sinagoga a Gerusalemme ed hanno aperto il fuoco. I fedeli ebrei uccisi sono quattro. Lo ha detto il portavoce delle polizia Micky Rosenfeld, che parla anche di cinque feriti.

Alcuni dei fedeli ebrei feriti nell’attacco alla sinagoga sono in gravissime condizioni. Non è chiaro ancora se l’aggressione, messa in atto da due uomini, sia avvenuta con armi da fuoco oppure con asce e coltelli. Secondo il portavoce militare, testimoni sul posto parlano di ”scena terrificante”.
Hamas si è felicitato per l’attentato avvenuto oggi in una sinagoga di Gerusalemme. Secondo il portavoce di Hamas Mushir al-Masri “si è trattato di una vendetta eroica e rapida per l’esecuzione di Yusuf al-Rumani”, un conducente di autobus palestinese trovato ieri morto a Gerusalemme. L’uomo, secondo le autorità israeliane, si è suicidato. Ma la famiglia ritiene che sia stato ucciso da ultrà ebrei.

{jcomments on}