La viscontessa Michèle de Castelbajac, parente dello stilista francese Jean-Charles, è stata trovata morta nella sua abitazione, un castello di Caumon. Secondo quanto reso noto dal quotidiano locale Sud Ouest, un giovane, originario del sud-ovest della Francia (Lot-et-Garonne), sarebbe andato a fare visita alla donna, sessantenne. Alcuni amici della vittima l’avrebbero incrociato mentre lasciava i luoghi e hanno quindi allertato i gendarmi che hanno potuto fermare il presunto omicida. Michèle de Castelbajac, ha detto il procuratore della Repubblica d’Auch, Pierre Aurignac, è stata ritrovata “in un bagno di sangue” e “con il cranio fracassato”. E ha aggiunto: “Non abbiamo ancora ben capito che cosa facesse lì quest’uomo”. {jcomments on}