tiffany«Non è una semplice guida ma un aiuto per cercare posti eleganti ma non scontati, che piacerebbero alla Holly che c’è in ciascuna di noi. Luoghi dove sentirsi bene e protette, dove andare con le amiche ma anche da sole» così Isa Grassano, giornalista esperta di turismo, definisce il suo ultimo libro “Colazioni da Tiffany”.

Il titolo richiama il celebre film con Audrey Hepburn e contiene una serie di indirzzi di luoghi chic dove prendere un caffè, far colazione, rilassarsi un po’. E’ una sorta di vademecum, molto al femminile, pensato per chi ama soddisfare il palato e la vista e per chi pensa che la colazione sia qualcosa di più che uno spuntino da fare al volo, di fretta.
«Quel che cerco in un caffè è che non sia troppo rumoroso, che si presti alle confidenze tra amiche in tranquillità. Perfetto se ci sono libri o riviste da sfogliare e, soprattutto, che faccia la cioccolata calda densa come piace a me», spiega Isa Grassano.
Da Nord a Sud, in città o sul mare, una serie di locali in cui rifugiarsi per coccolarsi ed esser coccolati

Isa Grassano
Colazioni da Tiffany
Newton&Compton
P. 288, 12 euro

Twitter @BrunelloCavalli