La notizia arriva dal Veneto: vista la richiesta in calo stanno diminuendo le tariffe delle prostitute. Secondo la Polizia municipale di Venezia le prostitute della zona hanno abbassato le tariffe per una prestazione completa anche fino a 30 euro. Non diminuiscono, invece, le sanzioni a chi frequenta le prostitute. dal 209 a oggi sono in numero costante.È di 480.900 euro il totale delle sanzioni elevate dal dicembre del 2009 ad oggi dagli agenti della polizia municipale.