Si è spenta l’attrice Lilli Carati, vero nome Ileana Caravati, all’età di 58 anni dopo una lunga malattia. Originaria di Varese, era diventata nota al grande pubblico tra la fine degli anni 70 e gli 80, grazie a una serie di film di genere e commedie sexy fortunate al botteghino. Un successo popolare che tuttavia non ha evitato di portarla verso il tunnel della tossicodipendenza. E successivamente, per un breve periodo, anche verso il mondo della pornografia, utilizzato come raccontava la stessa Carati, fonte di guadagno per sostenere i costi delle sostanze.