Era già stato fermato due mesi fa per aver picchiato la fidanzata, che era stata salvata dall’intervento di alcuni vicini del palazzo di via della Commenda a Milano. Poi ieri notte l’ennesima lite, forse per questioni di gelosia, e l’uomo, 42 anni, ha preso un laccio e ha strangolato la compagna. Dalle prime informazioni pare che l’uomo, avvenuto l’omicidio, sia uscito di casa e in zona Piazza Sant’Agostino abbia chiamato un amico in preda al panico.Gli agenti delle volanti lo hanno raggiunto e lo hanno arrestato. {jcomments on}