Matera è la nuova Capitale Europea della Cultura 2019. Questa è stata la scelta per l’Italia, cui spetta la nomina tra cinque anni insieme alla Bulgaria. Il verdetto è stato comunicato da Steve Green, presidente della Giuria di selezione composta da 13 membri (6 italiani e 7 stranieri) al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibac), Dario Franceschini. Sconfitte le altre cinque finaliste: Ravenna,Cagliari, Lecce, Perugia e Siena. Con sette voti su 13, Matera è stata dunque ufficialmente designata Capitale europea della cultura per il 2019, titolo che, oltre all’Italia, sarà assegnato anche a Plovdiv per la Bulgaria.