PutiMilanolI presidente russo Vladimir Putin ha fatto visita la notte scorsa a Silvio Berlusconi in via Rovani a Milano. Un incontro a un’ora tarda perché Putin ha prima visto Angela Merkel nell’albergo della cancelliera tedesca. Entrambi si trovano a Milano per il vertice Asem e per un incontro sulla situazione in Ucraina  con il presidente ucraino Petro Poroshenko, Matteo Renzi, Francois Hollande e David Cameron.

Putin prima di scendere dall’auto ha preso la giacca che era appesa a una gruccia e poi, entrando, l’ha poggiata sulla spalla. Poco dopo il suo arrivo hanno lasciato via Rovani i figli di Berlusconi Marina, Piersilvio, Eleonora e Barbara Berlusconi
Precvedentemente il pr vertice Asem esidente russo aveva partecipato al vertice Ase,m dove si è affrontato soprattutto il nodo ell’Ucraina in merito al qaule sono emerse forti divergense tra Russia e Germania.
“Esistono ancora serie divergenze che riguardano la genesi del conflitto interno ucraino, oltre che le cause profonde di ciò che succede in questo momento”, ha indicato il portavoce alle agenzie di stampa russe.
Il presidente russo Putin si è incontrato con la cancelliera Merkel ieri sera tardi, a margine del vertice euro-asiatico di Milano.  “Nel corso di questo lungo e approfondito colloquio (due ore e mezza), Putin e Merkel hanno verificato in termini minuziosi l’attuazione degli accordi firmati a Minsk” il 5 settembre che hanno permesso l’entrata in vigore di un cessate il fuoco, spesso violato, nell’Est dell’Ucraina tra i separatisti e le forze fedeli a Kiev, ha precisato Peskov.

{jcomments on}