Paura Ebola anche in Italia. Caso sospetto a Savona. Una donna nigeriana di 36 anni è stata ricoverata nel reparto infettivi dell’ospedale San Paolo dove è scattato il protocollo previsto in questi casi. La donna africana abita a Savona ed è tornata in città dopo una vacanza trascorsa nel suo Paese d’origine.
Tutto è cominciato con i sintomi di un’influenza che non sembrava volesse passare. Il suo medico ha allora deciso per un ricovero al San Paolo per verificare meglio lo stato di salute della sua paziente. L’ipotesi che si possa trattare davvero del virus è abbastanza remota.