L’India sta valutando la ‘soluzione consensuale’ proposta dall’Italia della vicenda dei due marò accusati di aver ucciso due pescatori indiani nel 2012. Il governo ha deciso di tenere al più presto una riunione presieduta dal consigliere per la sicurezza Ajit Doval per studiare la soluzione offerta da Roma per risolvere la crisi. {jcomments on}