Cristiano Vecchiatini, 42 anni di Tresigallo (Ferrara), è stato ucciso con sei colpi di pistola al petto, davanti alla porta di casa, a pochi metri dalla moglie e dai figli. E’ successo venerdì a Guanare, in Venezuela, dove la vittima gestiva una pizzeria dal 2006. Secondo le prime ipotesi, potrebbe trattarsi di una vendetta dopo un diverbio. La moglie ha riferito di aver visto una moto fuggire e il marito riverso in una pozza di sangue.