L’Isis minaccia i cristiani in Egitto

“Colpiremo i seguaci della Croce e gli interessi americani”. E’ la minaccia del neonato gruppo Jund al Khilafah Kinana (I soldati del Califfo in Egitto) che annuncia la sua costituzione e plaude all’alleanza con lo Stato islamico di Baghdadi. Lo riferisce l’autorevole Site, il sito di monitoraggio dell’estremismo islamico sul web.
Da giorni si rincorrevano voci al Cairo sul possibile annuncio della nascita di una organizzazione ufficialmente legata all’Isis. Nei giorni scorsi fonti della sicurezza avevano rivelato di aver ”tracciato” l’arrivo nel Paese, probabilmente dalla sua frontiera orientale in Sinai, di “elementi collegati all’Isis, reduci da Iraq e Siria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!