Prosegue la corsa dei fallimenti aziendali: nel secondo trimestre dell’anno sono stati 4.241, in aumento del 14,3% rispetto allo stesso periodo del 2013. Sono dati del Cerved: nell’intero primo semestre i default hanno raggiunto quota 8.120 (+10,5%), record assoluto.
I recenti correttivi legislativi hanno fatto crollare le domande di concordato in bianco (-52%) e diminuire i concordati comprensivi di piano (-12%). In riduzione del 10% le liquidazioni.