nuovo-dieciDopo la banconota da 5 euro, che circola dal maggio 2013, tocca a quella da 10. Si rinnovano a partire dai tagli più piccoli le banconote dell’euro. In tutti paesi dell’Unione Europea che adottano l’euro arrivano pezzi più difficili da falsificare.

{jcomments on}
A oartire da domani 23 settembre sarà in circolazione la nuova banconota da 10 euro  firmata da Mario Draghi.
La banconota sarà simile a quella attuale ma con colori più nitidi e netti e con nuove misure antifalsificazione. Il ritratto di Europa nella filigrana e nell’ologramma è la prima perché è semplice da riconoscere. Il numero 10 in verde smeraldo in basso a sinistra cambia colore diventando blu scuro. L’effetto è quello di una luce che scende. Ci sono trattini in rilievo sui margini destro e sinistro della banconota.
Anche questa sarà diffusa in tutta l’area dell’euro. Attualmente sono 18 paesi dell’Unione Europea: Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna. Dal gennaio 2015 arriva anche la Lituania.