Una donna, una 40enne, probabilmente nigeriana, è stata ricoverata stamattina in ospedale e verrà trasferita ad Ancona al più presto per sospetto caso di Ebola. La donna era tornata da poco in città, dove risiede, dopo una settimana in Nigeria. I sintomi sembrano essere quelli finora riscontrati negli altri casi. {jcomments on}