E’ successo questa mattina intorno alle cinque. Mattia Martinello, 18 anni, ha scavalcato la recinzione esterna del Colosseo, una ringhiera che si trova lungo la strada tra piazza del Colosseo e via Celio Vibenna, e dopo qualche istante è precipitato all’interno, nei pressi dell’ingresso, facendo un volo di circa cinque metri. Il ragazzo, di Mestrino (Padova), è in gravi condizioni all’ospedale San Giovanni dove è stato trasportato dal 118. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. A quanto ricostruito il ragazzo era nella capitale in compagnia di alcuni amici, anche della provincia di Padova.

All’ospedale, stamattina, sono arrivati anche i genitori del ragazzo, da Padova. Presenti anche gli amici che erano con lui stanotte quando è successo l’incidente.

Proprio oggi Mattia compie 18 anni. A Roma in questi giorni con lui ci sono alcuni compagni di classe dell’istituto turistico Einaudi di Padova.

 {jcomments on}