Sono andate avanti tutta la notte le ricerche aeree per rintracciare i piloti a bordo dei due Tornado del Sesto Stormo di Ghedi, che ieri si sono scontrati in volo e sono poi precipitati in provincia di Ascoli Piceno. Alle 5 di questa mattina, a quanto si apprende da fonti dell’Aeronautica militare, si è alzato in volo un Predator del 32esimo Stormo di Amendola per portare avanti le ricerche dal cielo. Mentre dalle 5.30 un canadair e un elicottero dei Vigili del Fuoco sono in azione per spegnere gli ultimi focolai nella zona di Venarotta.
L’equipaggio dei due caccia è composto da quattro persone: sul primo velivolo il capitano pilota Alessandro Dotto e il capitano navigatore Giuseppe Palminteri; sul secondo velivolo il capitano pilota Mariangela Valentini e capitano navigatore Paolo Piero Franzese.