Nuova tragedia dell’immigrazione al largo della Libia: almeno 20 persone sono morte e decine risultano disperse nel naufragio di un barcone a 100 chilometri ad est di Tripoli. Lo ha reso noto il portavoce della Marina libica. Secondo i 22 clandestini tratti in salvo, a bordo c’erano circa 150 migranti.