Un team medico di Mumbai ha rimosso 232 denti dalla bocca di un adolescente, in sette ore di operazione.
Ashik Gavai, 17 anni, era stato portato in ospedale con un forte gonfiore alla mascella destra, come ha spiegato alla ‘Bbc online’ il dottor Sunanda Dhiware, capo del reparto di odontoiatria del JJ Hospital di Mumbai.
L’adolescente aveva sofferto per 18 mesi e viaggiato dal suo villaggio fino a Mumbai insieme al padre, dal momento che i medici locali non erano riusciti a identificare la causa del problema.
Una volta in ospedale, la sua condizione ha lasciato i medici stupefatti: si tratta un fenomeno “molto raro”, definito dai sanitari “un record mondiale”.
“Il disturbo di Ashik è stato diagnosticato come un complesso odontoma composto, in cui in un punto della gengiva si formano numerosi denti. Si tratta di una sorta di tumore benigno”, ha spiegato Dhiware. “In un primo momento non abbiamo potuto tagliarli, quindi abbiamo dovuto usare lo scalpello e il martello per tirarli fuori. Una volta che abbiamo aperto, alcuni denti piccoli come perle hanno iniziato a venire fuori, uno ad uno. Inizialmente li abbiamo raccolti, erano davvero come piccole perle bianche. Ma poi abbiamo iniziato a stancarci: abbiamo contato 232 denti” spiega il medico.