Con decreto dei Ministri della Salute e dell’Economia e delle Finanze è stato disposto il commissariamento dell’Istituto Superiore di Sanità a «causa della situazione di disavanzo finanziario registrato in bilancio per due esercizi consecutivi». Commissario dell’Ente è stato nominato Gualtiero Walter Ricciardi, ordinario di Igiene al Gemelli.