Entra in una filiale di Carige, salta il bancone e prende per il collo una commessa affermando di volere i soldi in cassa ma in verità voleva solo essere arrestato per poter discutere con l’ex presidente Carige Giovanni Berneschi, in carcere per associazione a delinquere, truffa e riciclaggio, degli interessi passivi sul conto corrente che lo stanno mantenendo `in rosso´.
È successo a Genova. Lui, un ex docente disoccupato, è stato sì arrestato ma è finito ai domiciliari perché incensurato.