Boko Haram hanno rapito rapiscono altre 60 ragazze, dopo il seruestro di circa 300 studentesse nelle scorse settimane. Nelle loro mani anche 31 ragazzi nel Nord-Est.  Testimoni in Nigeria citati dai media internazionali hanno riferito che estremisti islamici hanno rapito altre 60 tra donne e ragazze e 31 ragazzi nel nord-est del Paese. Secondo l’agenzia France Presse negli attacchi sarebbero state uccise 30 persone.
Ci sarebbero anche dei bambini tra le almeno 91 persone rapite con ogni probabilità dai ribelli islamici di Boko Haram tra giovedì e domenica in alcuni villaggi del Borno, nel nord-est del Paese. Lo riferiscono funzionari locali, specificando che “più di 60 donne sposate, ragazze, bambini e ragazzi sono stati presi dai terroristi”