Fallisce il tentativo di creare il secondo gruppo euroscettico al Parlamento europeo con la Lega nord, quello della ‘Alleanza’
della destra anti-euro e anti-immigrazione.
I 23 eurodeputati del Front National che ha trionfato in Francia, i 5 della Lega – compreso il segretario Matteo Salvini – ma anche i 4 del Pvv Geert Wilders seconda forza in Olanda, i 5 austriaci del Fpo di Strache, primo in Austria, ed i belgi del Vlaams Belang saranno costretti a cominciare la legislatura tra i non iscritti