Era stata attirata con l’inganno in un posto isolato da 6 persone, 4 uomini e 2 donne. Ma subito il branco ha iniziato a spogliarla, malmenarla e tentare violenza sessuale su di lei. Così il gesto disperato: si è buttata dal balcone del secondo piano dell’abitazione, nei pressi di Roma.

Ora la donna è ricoverata in terapia intensiva con gravi lesioni e fratture. Gli agenti del commissariato Monteverde, hanno rintracciato e sottoposto a fermo tre dei sei responsabili. {jcomments on}