Tangenti: arresti all’Agenzia delle Entrate

I carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Reggio Emilia, coordinati dalla locale Procura, stanno eseguendo arresti e perquisizioni nei confronti di funzionari e dipendenti dell’Agenzia delle Entrate di Reggio Emilia.
I destinatari dei provvedimenti sarebbero coinvolti, insieme a esponenti politici, nella maxi indagine che ha portato alla luce un giro d’affari concernente accertamenti fiscali pilotati grazie al pagamento di una tangente. L’operazione è stata denominata “Nottingham”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!