KarachiUn gruppo armato ha assaltato ieri sera un terminal dell’aeroporto di Karachi, capitale economica del Pakistan. Almeno nove morti, tre tra le forze delle sicurezza, due civili e quattro terroristi.

Lo è scalo è stato circondato ed è intervenuto l’esercito, il personale è stato evacuato ed i voli sospesi. Il gruppo, che indossava divise delle forze di sicurezza, ha attaccato il vecchio terminal con bombe a mano e poi ha iniziato a sparare.
Sconosciuti hanno aperto all’alba nuovamente il fuoco nell’aeroporto di Karachi (Pakistan meridionale) dove ieri sera un commando armato ha sferrato un attacco armato che ha avuto un bilancio di 21 morti. Lo riferisce la Tv DawnNews. La nuova sparatoria ha causato almeno il ferimento di un Ranger di guardia all’allo scalo aereo.