Follia in ascensore a New York, dove un uomo ha aggredito con un coltello da macellaio due bambini di 6 e 7 anni, colpendo a morte il più piccolo. E’ accaduto a Brooklyn. L’aggressore si è dato alla fuga mentre la bambina più grande, rimasta ferita, è stata portata in ospedale e dopo un intervento chirurgico è fuori pericolo.