I Carabinieri di Firenze hanno eseguito circa 20 arresti, tutti rumeni, componenti di una organizzazione criminale specializzata in furti. La banda rubava merce in Italia, soprattutto attrezzatura agricola e per l’edilizia, per poi trasferirla in Romania dove la vendevano a buon mercato. {jcomments on}