Un bambino di venti mesi e’ stato ricoverato in gravissime condizioni al Policlinico di Messina dopo aver ingerito benzina.
Il piccolo, figlio di una coppia di origini polacche residente a Barcellona Pozzo di Gotto (Me), avrebbe bevuto il liquido da una bottiglietta trovata in casa. Il bambino è stato trasferito nel capoluogo perchè ha una grave insufficienza respiratoria