E’ sceso al 6,3% il tasso di disoccupazione in Usa, ai minimi dal settembre 2008 , quando è fallita Lehman Brothers e prima dell’elezione del presidente americano Barack Obama. Lo comunica il Dipartimento del Lavoro. L’attuale amministrazione è riuscita a creare ben 288.000 posti di lavoro. {jcomments on}