Roberto Petruzzelli, pregiudicato di 27 anni, è stato arrestato ieri dai Carabinieri di Palagiano (TA) perché nascondeva illecitamente armi, munizioni e stupefacenti. Si tratta dello zio di Domenico, il bimbo di 2 anni e mezzo ucciso il 17 marzo scorso a Palagiano in un agguato, in cui restarono uccisi anche la madre, Maria Carla Fornari, e il compagno di quest’ultima, Cosimo Orlando, detenuto in semi-libertà. L’agguato si era verificato mentre la famiglia accompagnava Orlando al rientro in carcere. {jcomments on}