Ha raccolto un portafoglio, lo ha riconsegnato al proprietario ma è stato scambiato per un ladro, prendendosi anche due coltellate. E’ quanto accaduto a un ragazzo di 23 anni nella notte, a Milano, nella zona di piazza Imperatore Tito. Verso le 3.20, gli agenti di polizia sono intervenuti con il 118 per soccorrere il ragazzo che, stando a quanto ricostruito, avrebbe solamente fatto il suo dovere, trovando un portafoglio per strada e riconoscendone il proprietario, poco distante da lui, dalla foto sulla carta d’identità. Il proprietario, avuto indietro il portafoglio, non ha trovato al suo interno 20 euro ed è tornato indietro aggredendo il 23enne e minacciando la sua compagnia. Ad avvicinarsi, anche un amico dell’aggressore,che ha colpito il ragazzo con due coltellate ai fianchi. Il giovane è stato quindi trasportato in codice rosso al Fatebenefratelli di Milano ma non risulterebbe in pericolo di vita.