Il premier uscente Orban riconquista la sua Ungheria. In base a calcoli ancora provvisori il partito Fidesz di Viktor Orban ha ottenuto134 seggi, Alleanza 40, i neonazisti di Jobbik 25, per un totale di 199 seggi. I verdi sono per ora fuori dal Parlamento non avendo raggiunto il quorum. Mancano in particolare i risultati dei voti per corrispondenza, che saranno noti solo tra 6 giorni. L’estrema destra, Jobbik – pure aumentando un po’ il suo risultato di quattro anni fa – non ha ottenuto il risultato sperato.