Si è chiuso in una bara, per protesta, davanti alla Prefettura di Salerno. Questa la singolare iniziativa messa in atto da uno degli 81 lavoratori dello stabilimento della Essentra, da due mesi in assemblea permanente nella struttura della zona industriale del capoluogo per l’annuncio della chiusura dell’attività. La vertenza presenta molte difficoltà e pochi margini. {jcomments on}