Bimba muore per intervento all’orecchio

Una bimba romana di 10 anni è morta ieri a Roma, nella casa di cura privata Villa Mafalda, durante un intervento all’orecchio: doveva essere sottoposta alla ricostruzione della membrana timpanica ed è deceduta per insufficienza cardiaca. La famiglia ha presentato denuncia contro l’equipe medica.La procura ha aperto un’inchiesta.
I genitori della bambina hanno presentato denuncia ai carabinieri della compagnia Parioli che hanno sequestrato la cartella clinica e tutta la documentazione sull’operazione. La Procura di Roma, che indaga per l’ipotesi di omicidio colposo, ha disposto l’autopsia all’istituto di medicina legale del Verano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!