Guerra’ fra colossi: Wal-Mart fa causa a Visa per 5 miliardi di dollari, accusandola di imporre commissioni esageratamente elevate ogni volta che uno die suoi clienti acquista con carte di credito o debito. Lo riporta il Wall Street Journal, sottolineando come Wal-Mart ritenga che le modalita’ con cui Visa determina le commissioni violano le norme antitrust.
L’azione legale, avviata in Arkansas, si inserisce nel lungo braccio di ferro in atto fra negozianti e societa’ come Visa e Mastercard, i due colossi del settore, che impongono commissioni ai negozianti sui pagamenti con carte di credito.