Andrea Alberti, 86 anni, pensionato, è stato trovato accoltellato nel suo appartamento in Via Santuario a Saronno, in provincia di Varese. I carabinieri, chiamati dal figlio della vittima, hanno trovato il corpo riverso a terra in una pozza di sangue. Secondo gli accertamenti condotti dal medico legale, il pensionato è stato colpito con cinque coltellate di cui almeno una, all’addome, è stata fatale. I carabinieri hanno portato avanti i rilievi fino alla tarda serata nelle stanze dell’appartamento, che non erano a soqquadro.

Secondo i primi accertamenti, padre e figlio, che vivevano insieme, litigavano spesso, soprattutto per questioni economiche Luca Alberti, disoccupato, viveva grazie ad alcuni lavori saltuari e alla pensione del padre. Potrebbe averlo ucciso al culmine dell’ennesima lite.  {jcomments on}