Giovani-coppieSvanisce il mito degli italiani passionali e grandi amatori.  Il Casanova italico sembra ormai decaduto, almeno in camera da letto. Il 45% degli uomini e il 53% delle donne, infatti, fanno sesso con il proprio partner solo una volta al mese, ma si dedicano al sexting (Sms hot) ben 7-10 volte a settimana.


Vince il “sexting”. La nuova frontiera è dunque il sesso online: è quanto emerge dal ‘Global sex survey 2014’, sondaggio condotto dal popolare sito di incontri extraconiugali AshleyMadison.com, a cui hanno risposto oltre 74 mila utenti iscritti al sito da 26 Paesi diversi. I numeri sono notevoli: l’88% degli italiani si dà al sexting, superando di gran lunga la media mondiale (ferma al 73%). Dal sondaggio risulta frequente lo scambio di messaggi e foto bollenti, le cosiddette ‘sex selfiè, che curiosamente avviene soprattutto tra le corsie del supermercato, a conferma di come gli italiani siano più fantasiosi rispetto agli stranieri, che per la loro poesia erotica prediligono il posto di lavoro (38%). Stuzzicare la propria fantasia attraverso immagini e parole provocanti pare ecciti di più di baci e carezze. Il 71% degli uomini e il 66% delle donne scelgono, come ulteriore fonte di piacere, la più tradizionale pornografia.

{jcomments on}