Una donna alla guida di una Bmw è entrata contromano sulla Milano-Meda, una delle principali strade statali del capoluogo lombardo, e ha centrato frontalmente una Citroen Berlingo in uscita dalla città.
La donna è rimasta lievemente ferita, mentre sull’altra auto un uomo è morto e un secondo è in gravi condizioni. E accaduto poco prima delle 2.30 della scorsa notte. Sul posto è intervenuta la Polstrada e la donna è stata sottoposta ai test tossicologici e alcolimetrici per capire come possa aver fatto un errore simile. E’ infatti anche tecnicamente molto difficile entrare all’incontrario sulla statale 35, una delle principali arterie di ingresso e uscita della metropoli. {jcomments on}