Il cadavere dell’imprenditore Gennaro Finizio di 72 anni, incensurato, è stato ritrovato con il cranio fracassato all’interno della propria auto nel cimitero di Poggioreale (Napoli). L’uomo aveva fatto perdere le proprie tracce nella giornata di ieri. Dopo la denuncia del figlio in serata sono cominciate le ricerche che, grazie al Gps dell’auto, hanno portato al suo ritrovamento. Sul corpo dell’uomo è stata disposta l’autopsia. Sul fatto indaga la polizia. Si esclude la rapina. {jcomments on}