Condanna a Grillo per proteste NoTav

Quattro mesi di carcere per la violazione dei sigilli della baita Clarea, in Valsusa: è la condanna decisa dal Tribunale di Torino per Beppe Grillo alla fine del processo per la violazione dei sigilli durante la manifestazione No Tav alla quale prese parte il leader del movimento 5 Stelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!