Protestava da settimane con altri colleghi per evitare che le barriere anti rumore fossero posizionate proprio davanti le attività. L’uomo, proprietario di un bar-ristorante di Monza, ha cosparso una coperta di benzina, l’ha accesa e ci si é buttato sopra. Due vigili urbani sono immediatamente intervenuti: un agente e il commerciante hanno riportato ustioni su varie parti del corpo. {jcomments on}