Convivente uccide donna a Milano

Una donna di 48 anni origine ecuadoriana è deceduta nel suo appartamento a Milano per le gravi e numerose ferite da coltello inferte dal compagno. 44enne. L’uomo è un piccolo imprenditore egiziano che ha un’attività nel settore delle pulizie, immediatamente fermato dalla polizia. Sembra che lei volesse lasciarlo e lui abbia agito al culmine di una violenta lite. {jcomments on}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!