Sarebbero stati macellati animali malati per produrre carne destinata ad alimentazione umana e distribuita in numerosi stati americani, in particolare Califofrnia, Texas, Florida e Illinois. Si tratterebbe di carne prodotta dalla Rancho Feeding Corp. Di Petaluma ad inizio gennaio, da animali che non sarebbero stati sottoposti ad ispezioni federali. {jcomments on}