È morto il regista e sceneggiatore Carlo Mazzacurati, 57 anni. Malato da tempo era ricoverato in ospedale a Monselice, in provincia di Padova. Mazzacurati aveva vinto il Leone d’argento a Venezia nel 1994 con Il Toro.Tra i suoi film più importanti La giusta distanza (2007) La passione (2010). Mazzacurati ha recitato anche in piccoli ruoli nei film di Nanni Moretti (Palombella rossa, Caro diario, Il grido dell’angoscia dell’uccello predatore e Il caimano). Nel 2013 ha ricevuto il Gran Premio Torino alla carriera. Proprio all’ultimo Torino film festival ha presentato il suo ultimo film, La sedia della felicità, in sala nella primavera 2014, interpretato da Isabella Ragonese e Valerio Mastandrea.