Confermati gli esuberi Alitalia

Alitalia ha confermato i 1.900 esuberi previsti nel nuovo piano industriale, ma ha garantito che non ci saranno licenziamenti.
Venerdì ci sarà un nuovo confronto tra azienda e sindacati. In particolare, tra i 1.900 esuberi, l’azienda ne avrebbe individuati 280 tra i piloti, 350 tra gli assistenti di volo, 480 tra gli assistenti di terra, 190 nella manutenzione e 600 negli uffici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!