Una suora di 35 anni ha partorito un bimbodel peso di 3 chili e 500 grammi all’ospedale di Rieti, San Camillo De Lellis,
La donna si è presentata al pronto soccorso dell’ospedale nella notte di martedì, accompagnata da un’ambulanza del 118, accusando forti dolori di cui non sapeva spiegarsi la natura. Il medico che l’ha visitata e sottoposta ad ecografia non ha avuto dubbi nel certificarle lo stato di gravidanza, tanto che nel certificato di ricovero, forse per un eccesso di scrupolo, è stato scritto “sospetta gravidanza in suora”. Il bimbo è poi nato con un parto naturale e pesa tre chili e mezzo.
Secondo alcune indiscrezioni, la donna sarebbe di nazionalità ecuadoregna o brasiliana ed ha messo al mondo suo figlio nella prime ore della giornata di mercoledì.