Michael SchumacherIl 44enne ex pilota tedesco caduto nella località francese di Meribel mentre sciava, ha subito un colpo alla testa. Condizioni aggravatasi dopo il ricovero e l’intervento per bloccare l’emorragia cerebrale.


Michael Schumacher ha riportato un trauma cranico ed è stato trasportato in ospedale dopo un incidente sciistico. Il 44enne ex pilota tedesco è caduto in pista nella località francese di Meribel.
Schumacher era in compagnia del figlio 14enne al momento dell’incidente. ”Indossava un casco e non era solo”, si è limitata ad affermare Sabine Kehm, portavoce dell’ex pilota, in una nota inviata alla Bild. ”Michael è stato trasportato in ospedale dove i medici si stanno occupando di lui con professionalità. Vi chiediamo di comprendere che non possiamo fornire in continuazione informazioni sul suo stato di salute”.
Gli incidenti ‘extra Formula 1’ non sono purtroppo una novità per Schumi. Nel febbraio 2009, il sette volte campione del mondo fu protagonista di una caduta sul tracciato spagnolo di Cartagena durante una sessione di test con un team del campionato tedesco di Superbike. In quell’occasione, l’ex pilota fornì rapidamente informazioni rassicuranti attraverso il proprio sito ufficiale.

{jcomments on}