Un’imponente operazione antimafia è in corso in provincia di Trapani da parte di polizia, carabinieri, guardia di finanza e Direzione investigativa antimafia (Dia). I provvedimenti di arresto, emessi dal gip di Palermo, riguardano esponenti di spicco del clan di Matteo Messina Denaro (latitante dal 1993), considerato numero uno di Cosa nostra.