La squadra mobile di Taranto ha predisposto l’arresto di 13 persone, per reato di spaccio di droga. Secondo le indagini, il gruppo criminale aveva il dominio di tutta la città vecchia, con la vendita di centinaia di dosi al giorno. Ogni componente dell’organizzazione aveva compiti specifici: il collettore di denaro, lo spacciatore, “il palo” o colui che trasportava la sostanza stupefacente. La gestione era affidata a quattro donne, tutte in arresto. {jcomments on}